La parola ferita

PREZZO: GRATUITO
LINGUAGGIO ITALIANO
DATA 01/01/2007
AUTORE Aldo Trione
ISBN 9788870186727
DIMENSIONE DEL FILE 7,94 MB
FORMATO PDF EPUB TXT FB2
novirus

Descrizione libro

II testo di Aldo Trione riprende il confronto già avviato ne "L'ordine necessario tra filosofia e poesia". La parola ferita a cui allude il titolo, è la parola che ha perso il Senso, che non ha più la forza per esprimere i sentimenti che si agitano nell'animo umano e gli eventi tragici che irrompono nel mondo. Per scongiurare il rischio di una parola che non è più in grado di dire l'essenziale dell'uomo e del mondo, l'Autore si rivolge alla poesia e ai Poeti. Da Saffo a Dante, da Rimbaud a Celan, Aldo Trione incontra le più grandi figure della poesia occidentale e instaura con esse un dialogo vivo in cui, abbandonati i tecnicismi di tanta critica letteraria, emergono potenti nella loro magnifica semplicità le questioni fondamentali dell'esistenza: l'assurdo, lo stupore, la tragedia, l'amore, l'utopia.

Informazioni tecniche

Puoi leggere o scaricare libro La parola ferita in formato PDF, ePUB, MOBI dal nostro sito Web. Buon libro gratis La parola ferita.

...io tra filosofia e poesia". La parola ferita a cui allude il titolo, è la parola che ha perso il Senso, che non ha più la forza per esprimere i sentimenti che si agitano nell'animo umano e gli eventi tragici che irrompono nel mondo. "Frate Antonio mostra nelle sue pagine la testimonianza di un impegno per rendere non solo interiore ma anche visibile il proprio sentimento religioso, quasi ... FERITA Le piccole ferite domestiche devono essere medicate per evitarne l'infezione. Per questo in primo luogo vanno lavate - avendo cura di rimuovere gli eventuali corpi estranei - con soluzione fisiologica salina: si tratta infatti di un prodotto che non provoca danni ai tessuti e deterge in maniera adeguata gran parte delle ferite. La frase compendia bene il cammino dello stesso Jabès, nella cui scrittura la parola ferita, la parola segnata dal tragico del Novecento, è insieme parola del dolore e della responsabilità, del deserto e del cielo che lo sovrasta, del vuoto e delle immagini che l...